venerdì 19 settembre 2014

Segnalazioni: Dunwich Edizioni, Tre60 & TEA


Titolo: Celeste
Autore: Anna Kyss
Editore: Dunwich Edizioni | 2,31€ [eBook] | AMAZON
Genere: Romance
Data di pubblicazione: 8 Settembre 2014
Pagine: 121
Trama:
Cosa faresti se tutti quelli che ami scomparissero? Chey ha perso tutte le persone a cui voleva bene. Sua madre. Suo padre. La sua migliore amica. I suoi progenitori si sono trasferiti nei rifugi oceanici per proteggersi... ma le acque a poco a poco hanno preso la sua gente. Quando Chey avverte la tristezza farsi insopportabile, farà di tutto per salvarsi. I suoi tentativi per sopravvivere la conducono a un incontro proibito con uno sconosciuto gentile, Jesse. L’unico problema? L’esistenza di Jesse non dovrebbe essere possibile.
──────────────────────────────────────────────

Titolo: London in Love
Autore: Melinda Miller
Editore: Tre60 | 12,00€ | AMAZON
Data di pubblicazione: 25 Settembre 2014
Pagine: 256
Trama:
London in love è un romanzo a due voci.
Lei è Lisa: trent'anni (o poco più), un fidanzato storico che l'ha appena lasciata e una gran voglia di ricominciare. E forse è possibile: trasferirsi a Londra, per un anno, a casa di un'amica. E poi chissà…
Lui è Michele: trent'anni (o poco più), una fidanzata storica che sta per sposare, una vita da broker e una gran voglia di stabilità. Il suo sogno: lasciare Londra, dove lavora, e rientrare in Italia. E poi chissà…
Le strade di Lisa e di Michele s'incrociano brevemente sul volo Milano-Londra (vicini di posto, si detestano all’istante), per dividersi, con grande sollievo di entrambi, a Heathrow. Ma il destino li farà incontrare di nuovo, a Notting Hill, tra gli scaffali di God Save the Heels, la boutique di scarpe vintage, stilosissime e griffatissime, dove Lisa lavora.
Sullo sfondo di una Londra travolgentemente romantica, animata da personaggi indimenticabili ‒ da Palmer, l'eccentrico vicino di casa gay, a Marta, la fidanzata di Michele, perfettina e isterica, a Lady J, la celebicona di stile, che mette all’asta la sua preziosissima collezione di scarpe ‒, Lisa e Michele si troveranno coinvolti in un inebriante girotondo in cui sarà molto difficile non cadere (dall’alto di un tacco 12) nelle braccia dell’amore.
──────────────────────────────────────────────

Titolo: Troppo Tardi per la Verità
Autore: Gianni Simoni
Editore: TEA | 12,00€ | AMAZON
Data di pubblicazione: 25 Settembre 2014
Pagine: 272
Trama:
È notte fonda: un'auto lanciata a gran velocità per le strade di Brescia travolge un uomo, lasciandolo sull’asfalto senza vita, e dileguandosi. Sembrerebbe un triste caso di omicidio colposo con omissione di soccorso, come anche i testimoni oculari confermerebbero, ma il sovrintendente Armiento della Stradale non ne è convinto e decide di indagare per conto suo.
Troppi particolari fuori posto: come mai la vittima non portava documenti con sé? Perché i due testimoni spariscono il giorno dopo l’incidente? Ad avvalorare i sospetti del poliziotto spunta, inatteso, un terzo testimone che, a distanza di qualche giorno, rovescia tutte le ipotesi avanzate fino a quel momento.
Si apre così una nuova linea d'indagine, per sospetto omicidio premeditato. Competenza della Omicidi, dove il commissario Miceli, reintegrato nelle sue funzioni a fianco del commissario titolare grazia Bruni, prende in mano il caso. Ma più gli inquirenti indagano, più le acque si fanno torbide, e dal passato di vittima, testimoni e indagati emerge un pantano di tradimenti, odio, gelosie, brama di vendetta, debiti di gioco e sospetti di bancarotta.
Ancora una volta, determinante nella soluzione del mistero, sarà l'esperienza dell'ex giudice Petri, indispensabile compagno di avventure e insostituibile amico per il buon Miceli.

2 commenti:

  1. Ciao Ambra :3 A me ispira moltissimo il primo, non lo conoscevo ;)

    RispondiElimina
  2. Oltre il primo, mi ispira anche 'London in love'. Londra è la mia città preferita! :)

    RispondiElimina

Ora che sei passato e teoricamente hai letto questo post, lasciami un commento *3* eddai cosa ti costa! :DD
Graazie *-*