sabato 26 luglio 2014

Hope They Translate! #7

Rubrica creata da me, di cadenza bimensile, in cui il sabato, vi informerò su libri non ancora tradotti in italiano, ma che Spero vivamente che le case editrici prendano in considerazione.

Buongiorno lettori **
Oggi vi propongo un altro appuntamento di Hope they translate (:
─────────────────────────────────────────────
Titolo: Liars, Inc
Autore: Paula Stokes
Editore: HarperTeen
Pagine: 368
Data di uscita (USA): 25 marzo 2015
Goodreads
Trama (trama tradotta da me): Inizia tutto con una piccola bugia…
Max Cantrell non è mai stato un grande fan della verità, quindi quando l’opportunità di vendere bugie ai suoi compagni di classe arriva, suona come ad un buon modo per farsi un po’ di soldi e di vivacizzare un noioso ultimo anno di liceo. Con l’aiuto dei suoi amici Preston e Parvati, Max inizia il suo bisness fornendo false autorizzazioni e storie di copertura per gli studenti della Vista Palisades High. Liars, Inc. loro la chiamano. Successivamente tutti hanno bisogna di qualcosa e i soldi iniziano ad aumentare. Chi sapeva che l’arte del mentire sarebbe stata così redditizia?
Quando Preston vuole la sua propria storia di copertura per andare a trovare una ragazza conosciuta online, Max non ci pensa due volte ad agganciarlo. Finché Preston non torna più a casa. Le prove iniziano ad accumularsi - terrificanti indizi che potano i poliziotti al ritrovamento del corpo di Preston. Terrificanti indizi che portano a Max, come l’assassino del ragazzo.
Riuscirà Max a trovare il vero assassino prima di andare in prigione per un crimine che non ha commesso? Paula Stokes inizia con una singola bugia per poi tessere un racconto che terrà i lettori con il fiato sospeso fino all’ultimo capitolo finale.
─────────────────────────────────────────────
Autore: Holly Black
Editore: Little
Pagine: 336
Data di uscita (USA): 13 gennaio 2015
Trama (trama tradotta da me): I bambini possono avere un assoluto e crudele senso della giustizia. I bambini possono uccidere un mostro e sentirsi fieri di loro stessi. Una ragazza può guardare suo fratello e credere che loro siano destinati ad essere un cavaliere e un bardo che combattono la malvagità. Lei può credere di aver trovato lo scopo per cui è nata.
Hazel vive con suo fratello, Ben, nella strana città di Fairfold dove gli umani e le fate convivono fianco a fianco. La magia apparentemente innocua delle fate attira molti turisti, ma Hazel sa quanto possono essere pericolose, e sa come fermarle. O lo sapeva, una volta.
Al centro di ogni cosa, c'è una bara di vetro nella foresta. E' poggiata direttamente sul terreno e al suo interno dorme un ragazzo con corna sulla sua testa e orecchie appuntite come coltelli. Hazel e Ben erano entrambi attratti di lui quando erano bambini. Il ragazzo ha dormito lì per generazioni, senza mai svegliarsi.
Finché un giorno, si sveglia...
Mentre il mondo va sotto-sopra, Hazel cerca di ricordare gli anni in cui pretendeva di essere un cavaliere. Ma il sentimento travolgente di un nuovo amore, i cambiamenti di fedeltà, e il bruciore fresco del tradimento, saranno abbastanza?

Cosa ne pensate di questi due inediti? Chi di voi vorrebbe trovarli tradotti nelle nostre librerie?! :D

4 commenti:

  1. Il primo è davvero qualcosa di originale!! Molto carino.. Speriamo davvero lo traducano!

    RispondiElimina
  2. Io aspetto con impazienza il secondo da quando ho scoperto dell'esistenza di questo nuovo libro della Black. Non. Vedo. L'ora. *_*

    RispondiElimina
  3. Anche a me intriga tantissimo il secondo, vediamo dai. E speriamo! :3

    RispondiElimina
  4. Quello della Black mi ispira molto!!

    RispondiElimina

Ora che sei passato e teoricamente hai letto questo post, lasciami un commento *3* eddai cosa ti costa! :DD
Graazie *-*