martedì 1 luglio 2014

OMG, that cover! #5

Rubrica settimanale ideata da me, pubblicata ogni martedì, in cui vi condividerò alcune delle più belle cover internazionali trovate sul web.

Salve ragazzi (:
Scusate il ritardo, ma la mia giornata è stata una full immersion di episodi di The Blacklist, me ne mancano solo tre e devo dire che questa serie mi è piaciuta da morire** ah, quanti intrighi :D
Ma veniamo a noi, non siete qui per le mie serie TV v_v
Questa settimana per voi ho trovato queste cover:

Trama (tradotta da me):
Una notte Kylie Galeno si ritrova alla festa sbagliata, con le persone sbagliate, e questo cambierà la sua vita per sempre. Sua madre la manderà a Shadow Falls - un campo per ragazzi difficili, e in poche ore dall'arrivo, diventa dolorosamente chiaro che i suoi compagni non sono solo "difficili".
Lì a Shadow Falls, vampiri, lupi mannari, mutaforma, streghe e fate si addestrano fianco a fianco, imparando a gestire i loro poteri, controllare la loro magia e vivere nel mondo normale.
Kylie non si è mai sentita normalema sicuramente lei non appartiene a questo posto con un gruppo di appassionati del paranormale. Oppure si? Loro insistono che Kylie è una di loroe che lei è stata portata lì per un motivo. Come se la vita non fosse già abbastanza complicata, arrivano Derek e LucasDerek è un essere per metà fatato, determinato a essere il suo fidanzatoe Lucas è un misterioso e affascinante lupo mannaro con cui Kylie condivide un passato segretoSia Derek e Lucas non potrebbero essere più diversima entrambi esercitano una forte attrazione su di lei.




Non è una novità nelle cover, ma io la trovo affascinante e paranormale. Rispecchia molto il genere del romanzo secondo me: l'albero che simboleggia il campo in mezzo alla natura in cui è stata spedita Kylie, la nebbia che rispecchia il mistero attorno alla natura della ragazza e la ragazza li al centro del tronco mi piace davvero tanto :D


Trama (tradotta da me):
Da brava orfana obbediente della U.N.A. (il grande Paese composto da quelli che una volta erano il Messico, gli Stati Uniti e il Canada), Alenna ha imparato in tenera età ad integrarsi e ad essere tranquilla, è questo il risultato su una ragazza quando i tuoi genitori sono stati portati via dalla polizia. Ma Alenna non può fare a meno di farsi notare quando fallisce un test a cui tutti i sedicenni vengono sottoposti: il test dice che ha un'elevata predisposizione alla violenza, così viene inviata a The Wheel, l'isola dove finiscono tutti gli aspiranti criminali. L'aspettativa di vita dei prigionieri sull'isola è di soli due anni, ma tra la sporcizia, la violenza e il caos, il tempo sembra molto più lungo perchè Alenna è costretta ad affrontare guerre civili per la proprietà della terra e per le macchine che rapiscono i bambini fuori dalle loro case improvvisate. Disperati, lei e gli altri prigionieri inventano un piano potenzialmente fatale per fuggire dall'isola. La sopravvivenza può sembrare impossibile, ma Alenna è determinato a farcela lo stesso.







Io non credo ci sia un motivo del perché questa cover mi affascina. Insomma non ve la so neanche descrivere! A differenza della altre cover della serie questa ha le righe colorate che si collegano ai pallini sul viso e mi piace da morire. Per non parlare del font utilizzato per il titolo! E' davvero tutto fantastico *-*


Trama (tradotta da me):
PRIMA: La formazione dell’UNA, il più alto rischio eco-terroristico, il gigantesco tasso di disoccupazione e la conseguente via di fuga in un mondo virtuale sono cose che qualsiasi studente può leggere sui libri di testo nel loro 21esimo secolo, e parte della normale vita di Freya Kallas. Finché quel mondo comincia a sgretolarsi.
ORA: E’ il 1985. Freya Kallas ha appena iniziato una nuova vita. Sua madre è addolorata dalla morte di suo pare, ma come si spiegano i frequenti mal di testa e perché le sue memorie sono così annebbiate? Quando Freya posa gli occhi su Garren Lowe, non riesce a rimuoverlo dalla sua mente. E’ sicura che lei lo conosce, nonostante la sua insistenza sul fatto che non si siano mai incontrati. Freya segue il suo istinto e si spinge alla ricerca delle verità nascoste, così i due svelano uno strano e pericoloso mondo dove i loro giorni potrebbero essere contati. Insicuri di chi fidarsi, Freya e Garren fuggono da potenti forze determinate a farli a pezzi e tenerli lontani dalla scoperta della verità sul loro passato (e futuoi) condiviso, le sue visioni, e il tempo e il posto da dove loro arrivano davvero.





Allora ragazzi, questa cover mi piace da morire! E' così piena di dettagli! La città sullo sfondo, quei rami che si diramano dagli edifici, il colore lugubre**  E' il mezzo viso che si integra perfettamente con il resto della cover, mi piacciono tantissimo!


Che ne pensate delle cover di oggi? Qual è la vostra preferita? **

6 commenti:

  1. Questa volta non mi piacciono particolarmente, però tra le tre preferisco l'ultima!

    RispondiElimina
  2. Sono tutte bellissime, ma sono d'accordo con te per Born at Midnight :3

    RispondiElimina
  3. Bellissima la cover di Born at Midnight ** Il libro l'ho letto ed è carino, ma niente di che, mi aspettavo un po' di più!

    RispondiElimina

Ora che sei passato e teoricamente hai letto questo post, lasciami un commento *3* eddai cosa ti costa! :DD
Graazie *-*