mercoledì 25 maggio 2016

BlogTour 'Magico' | 3°Tappa Fantasmi: Luoghi Infestati

Buongiorno lettori!
torno ad ospitare una delle tappe di un BlogTour a cui tengo particolarmente! Come avrete certamente notato io amo gli scritti di Rachel Hawkins e non vedo l'ora di leggere questo libro spin-off della Prodigium Serie. Il libro si intitola School Spirits - Magico - e visto che gli hanno assegnato un nome tanto intrigante, abbiamo deciso di fare una tappa dedicata ai Fantasmi! Ovviamente ci sono moltissimi luogi infestati dagli spettri - o così dicono - ma io vi voglio parlare proprio di Scuole o Università, sperando sia il luogo corretto! Ne ho sentite chiaramente di ogni genere di storie di infestazioni, ma per non rendere il post troppo lungo, vi inserirò le quattro storia, che - a mio avviso - sono le più spaventose!
──────────────────────────
Titolo: Magico
Autore: Rachel Hawkins
Editore: Newton Compton
Data di pubblicazione: 26 Maggio 2016
Pagine: 288
Prezzo: €14,90
Goodreads  |  Amazon
Trama:
La quindicenne Izzy Brannick è stata addestrata a combattere i mostri. Per secoli la sua famiglia ha dato la caccia a creature magiche. Quando però la sorella maggiore di Izzy, impegnata in una missione, scompare senza lasciare traccia, la mamma decide che è il momento di prendersi una pausa. Izzy e sua madre si trasferiscono perciò in un’altra città, decise a iniziare una nuova vita, ma lasciarsi il passato alle spalle si rivela più arduo del previsto. Alcuni fantasmi, infatti, infestano il liceo locale, e Izzy è determinata a indagare. Inoltre per lei assumere le sembianze di un’adolescente comune è un’impresa tutt’altro che semplice. Per una ragazza che è sempre stata per conto suo, è strano ritrovarsi improvvisamente a dover stringere amicizie e magari innamorarsi... E, soprattutto, fino a che punto è bene fidarsi dei suoi nuovi amici?


Fantasmi: I Luoghi Infestati
Pare che nell'Università dell'Oklahoma ci siano ben due edifici infestati. Nel primo luogo - il Norman Campus - si racconta che ci furono due studenti morti all'interno di uno di questi edifici ed in entrambi i casi i corpi presentavano le teste schiacciate! I due corpi sono stati ritrovati nel seminterrato e molti dipendenti sostengono di aver assistito all'avvistamento dei loro fantasmi.
L'altro edificio infestato è quello di Ellison Hall, dove sembrerebbe si aggiri il fantasma di un ragazzo ucciso mentre pattinava nel campus; altri credono si tratti del fantasma di qualcuno morto quando la sala venne utilizzata come infermeria. Eppure entrambe le parti concordano sul fatto che, a tarda notte, è possibile sentire il suono delle ruote scorrere per la sala vuota.
Io non so voi, ma andassi in un'università dove girano certe storie mi verrebbero i brividi di notte, in particolar modo mi trovassi ad Ellison Hall. Cosa fareste voi se sentiste provenire dei suoni attorno a voi, ma girandovi non vi trovaste anima viva? Io non lo so in realtà, credo scapperei a gambe levate, oppure mi verrebbe un colpo al cuore!
Anche nell'Università del Texas pare ci siano due edifici infestati. In uno sembra vi sia lo spirito di una ragazza che nel 1930 rimase incinta e morì di fame per aver tentato di avere un aborto spontaneo. Sono numerosi gli avvistamenti di questa giovane donna in giro per l’edificio.
Un altro fantasma sembrerebbe essere una tale "Brandy" che si dice crei guai ai dipendenti dell'università. Si narra che Brandy spegne fax e computer, rinchiude gli impiegati nei loro uffici e gestisce le pagine bianche della fotocopiatrice.
Altre due storie che non mi farebbero dormire la notte! In realtà solo la prima mi terrebbe sveglia, l'altra mi mette il sorriso. Pensate a quei poveri impiegati che arrivano la mattina e si ritrovano tutti i fogli sparsi a terra. Certamente poverini quelli che vengono rinchiusi negli uffici, avranno un sacco paura, ma a me solo il pensiero diverte da matti!
Un'altra scuola che sembra essere infestata si trova proprio qui in Italia, dove sorge la scuola S.M. di Palermo. In quel luogo un tempo vi era un complesso gestito da suore che davano ospitalità a bambini e ragazzi. Pare che le suore uccidessero i neonati delle stesse e delle ragazze che avevano avuto relazioni clandestine. I bambini, una volta nati, venivano portati, attraverso un passaggio che sarebbe nell'odierna palestra, in un corridoio dove vi era un grande fosso e lì venivano gettati in attesa che morissero di stenti.
Sembrerebbe che alle volte durante la notte si possa sentire dall'atrio il pianto dei poveri bambini assassinati.
Non c'è molto da dire, da i brividi! Solo a pensare a ciò che è accaduto a quelle povere creature, non potrei mai iscrivermi a quella scuola. Al sol pensiero di sentire i loro pianti mi verrebbero le lacrime agli occhi!
Un'altra storiella viene dalla Scuola elementare David E. Smith ad Haltom City. In questa scuola le segnalazioni di fantasmi riguardano tutte il bagno delle ragazze.
Le studentesse sostengono che, ogni volta che entrano nel bagno, sentono un brivido improvviso. Altre affermano di aver udito urla, visto scritte sui muri e addirittura si sentivano toccare e lasciavano il bagno perché era troppo pericoloso.
Alcune hanno anche riferito di aver visto del sangue colare sul pavimento!
Okeei, mettiamoci nei loro panni! Delle povere bambine che entrano in bagno all'intervallo o durante la lezione e vengono disturbate nella loro intimità. Io credo ne sarei rimasta traumatizzata e avrei fatto in modo di non dover andare in bagno!

GiveAway
Grazie alla Newton Compton avrete l'occasione di vincere una copia cartacea di Magico, ma questo se avete seguito il BlogTour lo sapete già! Per vincere la copia è molto semplice, basta compilare il form qui sotto e seguire delle semplicissime regole.
   Regole Obbligatorie:
  • Lascia la tua email;
  • Metti like alla pagina facebook della Newton Compton;
  • Segui tutti i blog partecipanti al BlogTour;
  • Commenta tutte le tappe del BlogTour;
  • Condividi il BlogTour con #BlogTourMagico su Facebook.
   Regole Facoltative:
  • Metti like alle pagine Facebook dei blog;
  • Metti like alle pagine Twitter dei blog;
  • Metti like alle pagine Instagram dei blog;
  • Condividi il BlogTour con #BlogTourMagico sui social che più preferisci - puoi farlo ogni giorno.
Il giveaway terminarà il 30\05, giorno in cui verrà fatta l'estrazione.

24 commenti:

  1. Bene, se stanotte non riuscirò a chiudere occhio sappi che sarà tutta colpa tua :-D ahahahahah :-D
    Questo mi fa ricordare un periodo della scuola elementare: avevo all'incirca 8/9 anni e nella piccola libreria che c'era in classe circolava un libricino con storie di fantasmi. Questo suggestionò tutti i miei compagni e un pomeriggio ci riunimmo per fare delle ricerche :-D cercammo addirittura di invocare un fantasma :-D che ricordi!!!
    Al di là di tutto, io credo che ci siano delle presenze intorno a noi ma non credo che siano pericolose, anzi tutto il contrario!
    Ad esempio, a volte mi sembra di vedere mio nonno (defunto da 8 anni) ancora in giro per casa che ci osserva e sorride, io penso che ci protegga ♡
    Partecipo al blogtour e al Giveaway ;-)
    Lettori fissi: Rosy Palazzo
    email: rosy.palazzo1612@gmail.com
    Instagram: @ross_3193
    Facebook e Google +: Rosy Palazzo
    Non ho Twitter!
    Grazie mille per l'opportunità ♡

    RispondiElimina
  2. adoro l'aria spettrale che assumono certi luoghi certe case...
    il libro è già stato aggiunto alla mia lista sono a quota 4 ahhhhhhh

    RispondiElimina
  3. Una tappa originale e interessante!
    Io ogni volta che sono sola e sento un rumore scatto sull'attenti e mi giro in torno con un'espressione terrorizzata quindi se dovessi andare in uno di questi edifici credo che al primo rumore scapperei a gambe levate sul serio! Comunque la storia più brutta e spaventosa è sicuramente quella verificatasi in Italia, credo che non riuscirei nemmeno ad avvicinarmi alla scuola :O

    RispondiElimina
  4. Cavoli ... boh sempre più convinta che i fantasmi esistono !!! e rigurdo alla stoia della scuola elementare David E. Smith ad Haltom City ... poi ci chiedono perchè noi femmine andiamo sempre in bagno a gruppo !!!

    RispondiElimina
  5. Davvero originale come tappa 😄
    Normalmente non sono una tipa paurosa, l'horror è uno dei miei generi preferiti, però ammetto che se fossi in uno di questi edifici un poì d'ansia mi verrebbe 😁

    RispondiElimina
  6. Mamma che paura!Leggere tutte queste storie paurose mi ha messo i brividi! Comunque tappa davvero carinissima :)

    RispondiElimina
  7. Wowwww 😍😍😍 sono sempre stata affascinata da queste storie,però ammetto che mi fanno provare anche una strana senzazione,un pò di brividi,sapere che certe cose non succedono solo in America però mi ha spaventato non molto

    RispondiElimina
  8. Carina come tappa :)
    Io non penso che mi iscriverei in una di queste scuole XD Sono un po' fifona, lo ammetto XD

    RispondiElimina
  9. Questa tappa mi è piaciuta moltissimo in quanto sono sempre molto incuriosita dai luoghi infestati *_*

    RispondiElimina
  10. Questa tappa è stata davvero interessante! Diversa dalle solite e molto molto racapricciante!! Come mi ha colpita in modo simpatico la storia del fantasma che accende pc e fax mi ha sconvolto quella delle suore, davvero da paura!!

    RispondiElimina
  11. Waaa io adoro le storie di fantasmi *o* essendo di origini palermitane, so che nella città c'è il quartiere della Zisa (così lo chiamano) che si dice sia infestato... ma di questa scuola non ne sapevo niente °-° mette i brividi sta cosa! Che poi... ehm... io ho fatto la prima elementare dalle suore a Palermo... WTF se è la stessa?! XD

    RispondiElimina
  12. Cavoli non ne sapevo nulla della scuola qui in Italia! Poveri piccoli :( Io non so se crederci o no ai fantasmi. Queste storie mi affascinano se lette, ma sono sicura che se dovessi metterci piede io in un posto come questi morire all'istante di paura XD Sono una gran fifona, a partire dalla mia cameretta con lucina per la notte :D

    RispondiElimina
  13. luoghi magici, mi piacerebbere visitarli tutti! che belle sorprese!

    RispondiElimina
  14. Ok, hai trovato dei posti davvero fantastici..che paura!!!

    RispondiElimina
  15. Questa tappa mi mette paura, ^o^... Non conoscevo la scuola in Italia, io credo che morirei al solo pensiero di ascoltare le urla strazianti di anime innocenti! :(
    Ora sono spaventata, e sono da sola in casa :(

    Ho eseguito tutti i passaggi nelle tappe precedenti :)
    mora_1993_@hotmail.it
    LINK CONDIVISIONE FACEBOOK: https://www.facebook.com/elysa.pellino/posts/10207189720035102?pnref=story

    RispondiElimina
  16. Letta ieri appena pubblicata :) Bellissima tappa e spaventosissima :)

    RispondiElimina
  17. Ambientazione moooooolto inquietante!!!
    ci piace, ci piace proprio tanto :D

    RispondiElimina
  18. sarei veramente interessata! partecipo e condivido!..vi lascio i link delle condivisioni...
    Facebook https://www.facebook.com/St3llinaStylosa/posts/1191618220863097
    Twitter https://twitter.com/ValeriaSalvato/status/735774993687056384
    Pinterest https://it.pinterest.com/pin/118430665180061143/
    Google + https://plus.google.com/107074606713235901770/posts/ZetDrwTqtd9

    RispondiElimina
  19. Ciao! Avevo letto qualche storia riguardante l'Italia, ma sui college stregati americani non sapevo davvero niente XD
    Le leggende e la mitologia mi piacciono, ma eviterei certo di girare in posti strani ad orari improbabili.
    Nella mia università, in Italia, ci sono tantissimi corvi e posso garantirti che è bruttino camminare e sentirli gracchiare sopra la testa.
    Per quanto riguarda fantasmi ed affini, nel mio paese si vociferava che esistesse un fantasma nell'unico edificio antico ancora in piedi.
    In realtà era un buontempone del paese che si divertiva ad arrampicarsi grazie ai vicini alberi e faceva un pò di scena su balconi e tetti (ha un piano solo il palazzo).
    Alla prossima tappa e grazie per queste curiosità :)
    Leryn

    RispondiElimina
  20. Adoro le storie di fantasmi, questa è ufficialmente la mia tappa preferita!

    RispondiElimina
  21. Bellissima questa tappa e che peccato non aver saputo prima della scuola di Palermo ci sono stata un paio di estati fa mi ci facevo chiudere dentro ahahah adoro queste storie :-)

    RispondiElimina
  22. Uuh spettrale *-*
    Adoro questa tappa così interessante e diversa dal solito!

    RispondiElimina
  23. Io se andassi in un Università dove girano storie di fantasmi sarei elettrizzata! *-*
    Adoro le storie dei fantasmi e questa tappa mi è piaciuto tantissimo:) Spero davvero che anche il romanzo mi faccia palpitare!

    RispondiElimina
  24. nell'ultimo caso ne sarei rimasta traumatizzata a vita 0.0

    RispondiElimina

Ora che sei passato e teoricamente hai letto questo post, lasciami un commento *3* eddai cosa ti costa! :DD
Graazie *-*