sabato 25 marzo 2017

Saturday with Candles #1

Rubrica pensata da me, di cadenza settimanale, in cui vi parlo di un'altra mia passione: le candele. Vi presenterò quelle che ho provato durante la settimana e quelle che si aggiungono alla mia wishlist.

Buongiorno lettori,
come vi ho accennato parecchie volte, dall'inizio dell'anno è nata una nuova passione. Non so' cosa ha scatenato questa mania, ma sono diventata Candele dipendente! Non c'è cosa più bella di scegliere la fragranza che al momento ti incuriosisce e leggere un bel libro.
So' che questo è nato come un blog in cui vi parlo di libri, ma sento che al momento le candele sono una grandissima parte della mia vita, sono in continua ricerca di offerte e fragranze che devo assolutamente provare, e non mi accontento più di parlarne sui gruppi di facebook, ho bisogno di parlarne nel mio piccolo angolino.
Spero di incuriosirvi con le descrizioni delle fragranze e con le label fantastiche che hanno, daltrondo sono un po' come i libri: li scegli in base alla 'trama' e alla 'copertina' ;)
Direi che per questo primo appuntamento vi presento le case produttrici che più amo, quelle più famose e apprezzate. Compariranno presto delle pagine in cui poter consultare le mie recensioni in maniera più rapida. Spero di portarvi nel mio mondo ♥
──────────────────────────────────────────────
Le Yankee Candle sono quelle che magari conoscete anche voi, hanno parecchie profumazioni e sono presenti in diversi formati, in ordine dal più economico: tart, votivo, giara piccola, media e grande - ci sono anche le daylite, ma non le ho ancora mai provate. Ho iniziato con le tart, ma il giorno di Natale ho acquistato il bruciatore elettrico, così ho iniziato a bruciare le MeltCup ** Le fragranze che più mi piacciono sono quelle 'fresche', ma anche le 'food & spice' non mi dispiacciono, a patto che non ci sia la cannella!
──────────────────────────────────────────────
Questa marca non la conoscevo, non l'avevo mai sentita, ma come ho visto le label delle fragranze e dopo aver letto qualche recensione online, sono dovuta andare in un negozio a sniffarle tutte, e il negozio più vicino a casa mia dista 98km! Sono rimasta estasiata da queste fragranze, fin'ora quelle che ho acceso mi sono piaciute tantissimo e sto già progettando la mia prossima gita. A differenza delle Yankee candle, queste hanno il doppio stoppino e questo le permette di bruciare in modo più uniforme e più velocemente.
──────────────────────────────────────────────
Un'altra marca che non conoscevo assolutamente è la Kringle, e per adesso ne ho provate davvero pochissime, ma vorrei già espandere la mia lista. La cera utilizzata è bianca e la fragranza a freddo non si sente tanto quanto le altre, ma da accesa è un'esplosione olfattiva! Ne basta un pezzetto piccolissimo per ritrovarsi la camera inondata. I prezzi sono abbastanza alti e ad essere sincera devo ancora capire se vale la pena spendere tanto per questi gioiellini.
──────────────────────────────────────────────
Ultima marca di cui vi parlo è la seconda che ho conosciuto, la Village Candle! Le fragranze sono diverse dalla Yankee Candele, alcuni nomi sono uguali, ma il risultato finale è differente. Inoltre anche loro hanno due stoppini, quindi la 'piscina' si forma più velocemente. Al tatto le candele mi sembrano più plasticose, ma quelle provate fin'ora non mi hanno assolutamente delusa.

Benissimo lettori! Con questo primo appuntamento vi ho presentato i marchi principali, dalla prossima settimana parto con le recensioni, quindi state pronti, io non vedo l'ora!

2 commenti:

  1. Carinissima questa rubrica *o* io per adesso ho provato solo le Yankee e le adoro! Ho visto in giro anche le Village, ma le ho snobbate XD magari se le ribecco ne prendo una da provare ^.^

    RispondiElimina
  2. No vabbè ma ♥_♥ Cosa sarebbe il mondo senza candele? Non abbiamo un naso a caso. Le Yankee sono la cosa più bella del mondo, io e mia sorella ce le rubiamo sempre ahahahah Io ti consiglio anche quelle che vendono qui (www.frostbeardstudio.com) forse le hai viste su instagram o da qualche parte ma sono la cosa più bella del mondo perché sono a tema libresco, profumini che tentano di ricreare le atmosfere, attorno ai tanti, per esempio di Sherlock, Gatsby, Harry, Alice, i Fraser... Amo ♥

    RispondiElimina

Ora che sei passato e teoricamente hai letto questo post, lasciami un commento *3* eddai cosa ti costa! :DD
Graazie *-*